Trasporti, i 37 operatori ausiliari del traffico di Trapani in stato di agitazione

Trasporti, i 37 operatori ausiliari del traffico di Trapani in stato di agitazione

Sono in stato di agitazione i 37 operatori ausiliari del traffico in servizio presso l’Atm di Trapani, l’azienda del Trasporto pubblico locale della città.

Ad avviare le procedure di raffreddamento sono stati i sindacati Fit Cisl, Filt Cgil e Soggetto giuridico, perché, spiegano Rosanna Grimaudo responsabile presidio Fit Trapani, Salvatore Gammicchia Filt Cgil e Vincenzo Catalano Soggetto giuridico, “dal mese di ottobre attendiamo una convocazione chiesta all’azienda per discutere dell’applicazione del contratto adeguato, quello di Autoferrotramvieri a questi lavoratori che sono stati assunti, nel 2017, erroneamente, invece, nella categoria del settore terziario, il commercio”.

Da mesi i sindacati…


fonte