Trasporti, l’assessore Falcone sul rapporto Pendolaria: fotografia vecchia

75
Trasporti, l'assessore Falcone sul rapporto Pendolaria: fotografia vecchia

Trasporti, l’assessore Falcone sul rapporto Pendolaria: fotografia vecchia

Ci dispiace che il rapporto Pendolaria di Legambiente non metta in evidenza i risultati raggiungi fra 2018 e 2019 per quanto riguarda il rilancio del trasporto ferroviario in Sicilia, bensì restituisca una fotografia vecchia e non soddisfacente del servizio”. Lo afferma l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone. “Questi due anni – prosegue Falcone – sono stati quelli dell’inversione di tendenza, sebbene la strada da recuperare sia ancora tanta. Sulle infrastrutture, ad esempio, vale la pena ricordare la riapertura del nodo Passante di Palermo, chiuso da oltre quattro anni; la riapertura della Caltagirone-Catania, chiusa da oltre due anni; l’ammodernamento della Catania-Siracusa con l’adeguamento di quattro stazione (Lentini, Lentini dir, Brucoli e Agnone); l’avvio dei primi 40 chilometri del raddoppio ferroviario Catania-Palermo; l’avvio dei lavori sulla Cefalù Ogliastrillo-Castelbuono e ancora, la costruzione della stazione Capaci e della fermata Fontanarossa all’aeroporto di Catania che…


fonte