Trasporta eroina, palermitano arrestato a Marsala alla fermata del pullman

3
Trasporta eroina, palermitano arrestato a Marsala alla fermata del pullman
Trasporta eroina, palermitano arrestato a Marsala alla fermata del pullman

Era appena sceso alla fermata da un bus proveniente da Palermo ma è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Marsala e arrestato perchè trovato in possesso di ben 70 grammi di eroina. Si tratta di Michele Adorno, 54enne palermitano.

I carabinieri, giunti nel quartiere Sappusi, hanno notato scendere da un pullman proveniente da Palermo, un uomo che, alla vista della pattuglia dei carabinieri, ha cercato di andare via velocemente. I militari hanno fermato l’uomo, gravato da diversi precedenti anche in materia di stupefacenti, e lo hanno perquisito. A quel punto, Adorno ha consegnato spontaneamente un involucro contenente 5 grammi di eroina ma i carabinieri hanno deciso lo stesso di perquisirlo trovando negli slip un ovulo in cellophane con all’interno ben 67 grammi della medesima sostanza stupefacente, pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio marsalesi.

Adorno è stato condotto presso la Caserma “Silvio Mirarchi” di Marsala dove, al termine delle formalità di rito, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. All’esito dell’udienza di convalida tenutasi nella mattinata odierna, il Giudice del Tribunale di Marsala ha disposto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui