Trapani, vandali in azione nella scuola “Falcone”: rubati computer e fotocopiatrici


Trapani, vandali in azione nella scuola “Falcone”: rubati computer e fotocopiatrici

«Brutto dover assistere giorno dopo giorno a queste azioni di devastazione dentro una scuola, disarmati e indifesi». È questa l’amara considerazione della dirigente scolastica del Plesso Falcone di Trapani, Maria Laura Lombardo, dopo l’ennesimo raid vandalico della notte scorsa culminato con il furto dei computer. Purtroppo non è la prima volta che questo accade e che proprio questo Istituto viene preso di mira da ladri e vandali.

Ogni volta sembra essere la stessa storia. Lo stesso copione di sempre. Poi al mattino l’amara sorpresa, una scuola devastata senza alcun ritegno. E la consapevolezza di dover ricominciare d’accapo per rimettere tutto in ordine per ricreare quella sensazione di sicurezza che ogni scuola deve dare a chi la frequenta.


fonte