Trapani, ancora rifiuti e discariche abusive vicino alle saline

53
Trapani, ancora rifiuti e discariche abusive vicino alle saline
Trapani, ancora rifiuti e discariche abusive vicino alle saline

Trapani, ancora rifiuti e discariche abusive vicino alle saline

Ancora rifiuti abbandonati a pochi metri dalla Riserva delle saline, praticamente davanti la rete che segna la linea di confine tra la zona industriale di Trapani e l’area protetta. Nonostante le ripetute bonifiche disposte dall’amministrazione comunale del capoluogo, puntualmente lungo la via Isola Zavorra spuntano quintali di materiali scaricati illegalmente, andando a formare delle vere e proprie discariche a cielo aperto.

C’è di tutto: dai vecchi elettrodomestici, mobili ed altri ingombranti fino agli sfabbricidi e detriti provenienti da lavori edili. Non va meglio poco più avanti, nel piazzale del Ronciglio, area che si affaccia sul porto di Trapani poco prima del ponticello che porta ai moli di imbarco per i traghetti e le navi, comprese quelle da crociera, da dove sbarcano migliaia di turisti.

Anche qui abbonda spazzatura di ogni genere e tipo, compresi materassi, vecchi televisori e materiale di…


fonte