Palermo

Tram Palermo, la Giunta rimodula priorità per linee A-B-C

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#Mondello

L’obiettivo, secondo il primo cittadino Lagalla, e quello di “connettere le aree periferiche per agevolare la loro rigenerazione”

La giunta del Comune di Palermo, su proposta dell’assessore alla Mobilità sostenibile, Maurizio Carta, ha accettato un atto di indirizzo per la rimodulazione delle priorità per la esecuzione delle linee A, B e C del tram.

Obiettivo e “sia di rendere velocemente operative le linee che servono le zone periferiche della città, sia di rendere compatibile la esecuzione delle medesime agli attuali stanziamenti attribuiti, oggetto di rivisitazione ai sensi e per gli effetti degli adeguamenti ai prezziari regionali”.

Linee A-B-C-, le priorità stabilite

L’atto di indirizzo prevede dà mandato agli uffici di proseguire all’affidamento della progettazione esecutiva e alla esecuzione materiale delle linee tramviarie A, B e C, secondo le procedure dell’appalto integrato, e in funzione delle risorse allo stato attuale disponibili, secondo quest’ordine di priorità: Tratta C, Linea 4/1 – prolungamento della linea 3 esistente per km 8,180 (A/R), secondo il presente schema (singolo binario per ogni corsia), lungo Viale della Regione Sicilia sino alla Stazione FF.SS. Orleans; tratta B, Linea 5/1 – prolungamento della linea 1 esistente per Km 1,330 (A/R), dalla Stazione FF.SS. Notarbartolo alla Via Duca della Verdura; tratta A, Linea 6/1 – prolungamento della linea 1 esistente per Km…


PAGN2632 => 2022-08-05 18:48:00

Mondello

Show More