Tra 80 anni spiaggia sommersa tra Pachino e Pozzallo. «A rischio anche le saline di Marsala, servono rimedi».

La spiaggia di Granelli, la più grande e ampia dell’area di Siracusa, fa parte delle aree italiane a rischio di essere inondate per il sollevamento del mare entro il 2100. È lo scenario che viene fuori dalla mappa realizzata da Fabrizio Antonioli, geologo geografo dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo sostenibile (Enea). Quello delle variazioni relative al cambiamento del livello dei mari è un tema di stringente attualità, specie alla luce di quanto accaduto a Venezia dove piazza San Marco è stata sommersa

Il capoluogo veneto, però, non è l’unica zona a rischio. «In tutto il territorio nazionale se ne contano quaranta – spiega Antonioli a MeridioNews – e di queste tre in Sicilia». Tra cui, come già raccontato da questa testata, Leggi originale
Tra 80 anni spiaggia sommersa tra Pachino e Pozzallo. «A rischio anche le saline di Marsala, servono rimedi».


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer