Categorie
notizie

“Ti ho seguito senza conoscerti”, nuovo docu-film girato in Sicilia rivela la storia di padre Puglisi

“Ti ho seguito senza conoscerti”, nuovo docu-film girato in Sicilia rivela la storia di padre Puglisi

La figura di padre Pino Puglisi raccontata in un nuovo docu-film made in Sicily. La storia del prete di Brancaccio ucciso dalla mafia rivive nel film “Ti ho seguito senza conoscerti”. Puglisi fu ucciso il 15 settembre 1993 e beatificato vent’anni dopo da Papa Francesco.Le riprese si sono svolte tra Palermo e Siracusa, Augusta in particolare modo. La storia rivela di Davide, un giornalista triestino che giunge in Sicilia per motivi di lavoro. nel corso della sua visita nell’Isola si imbatte nel sepolcro del martire Puglisi. Inizia da lì una ricerca personale per ripercorrere i luoghi di don Puglisi, dalla Godrano degli anni ’70 con il Bosco della Ficuzza, la Rocca Busambra e il Gorgo del Drago, al quartiere di Brancaccio.Ad accompagnarlo in codesto “viaggio interiore” alcuni dei protagonisti che conobbero il sacerdote e con lui operarono, ma anche persone che non lo hanno mai conosciuto, ma hanno sposato il suo “metodo”,

Il servizio intitolato: “Ti ho seguito senza conoscerti”, nuovo docu-film girato in Sicilia rivela la storia di padre Puglisi è stato inserito il 2021-03-31 16: 29: 15 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo