Test medicina, dopo ricorso Consiglio di Stato disposte altre 1600 immatricolazioni

Nuova vittoria al Consiglio di Stato per 1600 aspiranti camici bianchi. I giudici amministrativi hanno disposto l’ampliamento dei posti anche per chi aveva proposto ricorso collettivo nel 2017 che adesso potrà dunque immatricolarsi a Medicina.

“Grazie al lavoro svolto in questi anni e grazie anche alle nostre precedenti vittorie – spiegano Francesco Leone, Simona Fell e Floriana Barbata, soci dello studio legale Leone-Fell, che hanno assistito i ricorrenti – i giudici amministrativi hanno accolto le prime istanze cautelari stabilendo anche per il 2017, così come avvenuto per il 2018, 1.600 posti in più e altrettanti ricorrenti da immatricolare.

Denunciamo da anni l’errato …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Test medicina, dopo ricorso Consiglio di Stato disposte altre 1600 immatricolazioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer