Notizie

Test di ingresso per le università, Spada (Italia Viva Siracusa): “nessun problema per gli studenti costretti all’isolamento”

Covid e diritto allo studio

Il coordinatore a seguito di un’interlocuzione con il Miur ha avuto rassicurazioni in merito

“Nessuna difficoltà per i giovani che, a ragione della necessarie misure di isolamento anti covid, non potranno partecipare ai test di ingresso predisposti dall’Università di Catania“. lo conferma’ Tiziano Spada, coordinatore provinciale di Italia Viva Siracusa.
A seguito di un’interlocuzione diretta avuta con il Miur, Spada è stato assicurato che nessun ragazzo posto in isolamento preventivo o in quarantena perché positivo al Coronavirus perderà l’occasione di partecipare ai test di ingresso universitari né tale ipotesi è stata mai considerata dal Ministero. Il coordinatore provinciale di Italia Viva replica così alle perplessità sollevate nei giorni passati dal vice presidente di AnciSicilia, Paolo Amenta, il quale sollevava dubbi sulla possibilità di alcuni ragazzi risultati positivi al virus o in isolamento di poter effettuare i test d’accesso alle università.
“Il preminente interesse generale alla salute pubblica e il doveroso rispetto delle rigide normative anti covid – conclude Tiziano Spada – non potranno mai ostacolare il diritto allo studio dei giovani, momentaneamente impossibilitati ad eseguire il test per effetto di forza maggiore;  » 

Show More