Tentato omicidio a Ragalna La vittima in gravi condizioni


CATANIA – Un uomo di 82 anni è stato arrestato a Ragalna (Ct) dai militari dell’arma della compagnia di Paterno’ e della locale stazione con l’accusa di aver provato di uccidere con un colpo di fucile da caccia un 47enne, colpito all’addome ed ora ricoverato in gravi condizioni nel Policlinico di Catania. La vittima, ferita, si e’ presentata intorno alle 6.30 ai militari dell’arma di Ragalna con in mano il fucile dicendo di essere riuscito a toglierlo di mano all’aggressore. Il ferimento, secondo quanto accertato dai militari, e’ avvenuto, per cause ancora da appurare, a Belpasso, in via dell’Abete, dove la vittima avrebbe incontrato l’82enne. Ne sarebbe seguita una discussione e poi una colluttazione, al termine della quale l’anziano avrebbe dapprima esploso un colpo in aria con un suo fucile da caccia …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Tentato omicidio a Ragalna La vittima in gravi condizioni


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer