Tentato furto alla Tim di via Marchese di Villabianca. Ladri in azione a notte fonda, danni a una vetrina.

Tentativo di furto nella notte alla Tim di via Marchese di Villabianca. Dalle prime informazioni raccolte sulla dinamica sembra che i ladri abbiano provato di entrare dall’ingresso principale, dove sono stati riscontrati tentativi di effrazione, per poi cercare un’altra via d’accesso su via Laurana dove hanno provato a spaccare la vetrina, privo di successo. Sul posto la scientifica della polizia per i rilievi. 

Non sarebbe la prima volta che il negozio viene preso di mira dai ladri. Pare infatti che un altro colpo sia stato fatto durante l’estate e che sia andato a segno. Nel punto vendita, che risulta comunque regolarmente aperto, lavorano quattro persone. Secondo un che abita il provato furto sarebbe avvenuto dopo le due e mezza di notte dato che è passato da lì a quell’ora privo di riscontrare nulla di anomalo. Sono in corso le rilevazioni della …
Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Tentato furto alla Tim di via Marchese di Villabianca. Ladri in azione a notte fonda, danni a una vetrina.


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer