Tennis, il Match Ball Siracusa batte Forte dei Marmi e vola alle semifinali scudetto

Una vittoria netta, inequivocabile, “costruita” con maestria nei singolari e “fortificata” con tenacia nei doppi. Alla fine anche il forte e titolato (due titoli nazionali nel proprio palmares) TC Italia Forte dei Marmi ha dovuto cedere il passo e alzare bandiera bianca davanti ai quasi mille spettatori che hanno sostenuto con calore e passione i beniamini di casa. Il Tennis Club Match Ball Siracusa si ribadisce, dunque, matricola terribile e nella stagione di debutto nel campionato maschile di Serie A1 chiude in testa il proprio girone e conquista l’accesso alle semifinali scudetto. Un risultato, quello della compagine delle presidenti Paola e Sabrina Cortese, che va oltre ogni più rosea aspettativa della vigilia e regala a Siracusa un posto nell’olimpo del tennis italiano.
L’accesso alla semifinale consente, inoltre, anche di festeggiare il raggiungimento del traguardo stagionale, vale a dire la conquista diretta della permanenza nella massima divisione …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Tennis, il Match Ball Siracusa batte Forte dei Marmi e vola alle semifinali scudetto


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer