Notizie

Telefonini nascosti in un panino, detenuto di Augusta bloccato dalla Polizia penitenziaria

Sequestrati pure 3 ovuli con della droga

In un panino, un detenuto aveva nascosto sette piccoli telefonini, gli altri 5 la Polizia penitenziaria li a scovati nella sua cella. E’ accaduto nel carcere di Augusta ed ora sulla vicenda la Procura di Siracusa ha aperto una inchiesta per scoprire in che modo quell’uomo si era procurato i cellulari ed a chi avrebbe dovuto consegnarli. Inoltre, nella sua disponibilità aveva anche tre ovuli contenente sostanza stupefacente. E’ probabile che fossero per lui ma gli inquirenti ipotizzano per il detenuto un ruolo di corriere ma questo lo si scoprirà quando saranno completate le verifiche. Molto dipenderà da quel che dirà l’uomo, le sue parole potrebbero consentire ai magistrati di risalire ad altre persone, coloro che potrebbero aver dato l’ordine di portare nel penitenziario di Augusta i cellulari e la droga.

Tutto quanto è stato posto sotto sequestro dagli agenti che stanno provando a ricostruire i movimenti del detenuto che era rientrato nel penitenziario dopo essere stato in permesso. Nel corso della perquisizione, la Polizia penitenziaria ha sco

Approfondisci

Tags
Show More

Related Articles

Back to top button
Close
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker