notizie brevi

Le telefonate dalla casa circondariale di Ottavio Abbate, l’uomo dei familiari della Kalsa controllava tutto



Le schede telefoniche intestate a persone del Bangladesh. Dalla casa circondariale passava i suoi ordini ai fedelissimi.

Error fetching: Failed to reach website: https://it.geosnews.com/p/it/sicilia/pa/le-telefonate-dal-carcere-di-ottavio-abbate-l-uomo-della-famiglia-della-kalsa-controllava-tutto_38164444
The phone cards in the name of Bangladeshi people. From prison he passed his orders to the loyal ones.


Segnali:

Gli arresti per droga, Ottavio Abbate guidava le operazioni dal carcere col telefonino
Ottavio Abbate, detenuto per estorsione, anche dal carcere di Agrigento controllava lo spaccio di droga nel quartiere Kalsa di Palermo. Emerge dall'inchiesta ...
Gli arresti per droga, Ottavio Abbate guidava le operazioni dal carcere col telefonino
Ottavio Abbate, detenuto per estorsione, anche dal carcere di Agrigento controllava lo spaccio di droga nel quartiere Kalsa di Palermo. Emerge dall'inchiesta ...
Era finito in carcere, ora aiuta le persone disabili: la scelta di Khalid
L’arrivo dal Marocco a 14 anni, l’impatto col crimine, la svolta. «Decisivo è stato l’incontro con persone che hanno creduto ...
Detenuto scappa dal carcere. Sparisce pure la poliziotta. È fuga d'amore?
S'infittisce il giallo in Alabama che vede coinvolti una guardia carceraria e un condannato a morte. I due sono spariti dallo ...
Accoltella la ex a Padova. «Chiedeva sempre soldi, ma non volevo ucciderla». E poi si scusa
Il giudice Laura Alcaro ha convalidato il fermo e ha deciso che il 51enne resterà in carcere: rischio di reiterazione del ...
Usa, poliziotta aiuta detenuto a evadere dal carcere
Una poliziotta ha aiutato un detenuto a evadere dal carcere in Alabama. Gli altri detenuti hanno confermato che i due hanno ...

 

Show More