Tablet, pc, cellulari e schede sim Era la centrale della ricettazione


PALERMO – Un appartamento nel mercato storico di Ballarò utilizzato come centro di ricettazione è stato scoperto dalla polizia che ha rinvenuto decine di dispositivi elettronici tra tablet, computer portatili, cellulari e varie schede sim ancora sigillate. Denunciati un 35enne del Togo e un quarantenne del Benin, entrambi con precedenti per furto e spaccio.

Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Tablet, pc, cellulari e schede sim Era la centrale della ricettazione


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer