notizie

Suolo pubblico, quando la chiusura e una sanzione eccessiva

#Palermo

PALERMO – Il titolare del locale andava sanzionato, ma la chiusura di 5 giorni e stata una sanzione eccessivamente punitiva e non necessaria. Il Consiglio di giustizia amministrativa ribalta la decisione del Tar e dà ragione al titolare dell’”Osteria Lo Bianco” di via Emerico Amari a Palermo.

Nel 2014 la polizia comunale infligge la sanzione per l’occupazione del suolo pubblico. Non c’era l’autorizzazione a piazzare 2 alberi ornamentali di ulivo e 4 botti vuote all’esterno del locale. Il titolare libera il marciapiede e paga la sanzione pecuniaria. Qualche tempo dopo, però, si vede notificare il provvedimento accessorio: l’osteria deve restare chiusa per 5 giorni.


PAGN2951 Vai 2023-01-04 05:00:00

Livesicilia Palermo

Show More

Articoli simili