Categorie
notizie

Stupro a 3 Fontane, il padre della vittima: Difficile scoprire tutto e subire il processo pubblico

Stupro a 3 Fontane, il padre della vittima: Difficile scoprire tutto e subire il processo pubblico

A 2 giorni dagli fermi, parla il padre della 18enne che ha denunciato di essere stata violentata da 4 giovani in una villa della borgata marinara di 3 Fontane, nel Trapanese.L’uomo, che è affetto da cecità, interviene con un lungo post sui social, dopo le polemiche sollevate dal fatto di avere inizialmente definito dei «bravi giovani» gli arrestati, salvo poi sostenere la figlia nella sua scelta di presentare denuncia. «Ancora oggi, con sdegno, devo dire che questa versione dei fatti non la conoscevo e sono stato all’oscuro di tutto perché mia figlia non sempre si è aperta completamente, forse per spavento», scrive l’uomo. Il papà della ragazza, rivolgendosi a quanti hanno commentato duramente sui social le sue dichiarazioni, scrive: «Voi non sapete cosa ha significato per me scoprire tutto. Dopo il processo pubblico, cioè quello del vostro giudizio, mi attende anche quello all’interno delle istituzioni. Tutto ciò vi sembra una

Il servizio intitolato: Stupro a 3 Fontane, il padre della vittima: Difficile scoprire tutto e subire il processo pubblico è stato inserito il 2021-05-01 16: 24: 18 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo