Strada al parente del boss Revocata l’intitolazione


CATANIA – “Apprendo con soddisfazione la notizia della revoca dell’intitolazione di una strada di Misterbianco ad Antonio Pinieri, un signore deceduto nel 2016 privo di aver dato nessun lustro alla nostra cittadina. Un impiegato comunale che risultava inoltre essere imparentato con il boss mafioso Orazio Pino, di recente assassinato in un agguato a Chiavari”, lo afferma la deputata all’Assemblea regionale Sicilia del M5S Jose Marano commentando la decisione della commissione prefettizia insediatasi dopo lo scioglimento per mafia del comune del catanese. Marano e il deputato pentastellato Luciano Cantone, nello scorso mese di maggio, avevano denunciato la vicenda dell’intitolazione della ex via Currolo all’operaio misterbianchese con due diverse interrogazioni rivolte all’Ars e all’allora ministro degli Interni Matteo Salvini.

“Dalle motivazioni della revoca disposta dalla commissione …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Strada al parente del boss Revocata l’intitolazione


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer