Stop del Tar alla gara da 156 milioni di euro per i pasti negli ospedali siciliani

Stop alla gara per la fornitura dei pasti negli ospedali siciliani, un appalto da 156 milioni di euro gestito attraverso la centrale unica di Committenza siciliana. Il tar di Palermo ha emesso una ordinanza sospensiva accogliendo l’istanza della Cot, una delle imprese interessate, che contesta il cambiamento dei criteri per la presentazione delle offerte economiche. Una scelta che era stata assunta e comunicata a gara in corso secondo la memoria degli avvocati dell’impresa

La Regione avrà dieci giorni di tempo per presentare la propria difesa in vista dell’udienza di merito fissata per il 7 novembre ma intanto non potranno scadere i termini per la presentazione delle offerte che dovevano chiudersi martedì 15 ottobre.

La gara parte da una base d’asta che di …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Stop del Tar alla gara da 156 milioni di euro per i pasti negli ospedali siciliani


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer