> Spari a peschereccio in Libia, l’”Aliseo” tornato a Mazara del Vallo – Palermo 24h
notizie

Spari a peschereccio in Libia, l'”Aliseo” tornato a Mazara del Vallo

Spari a peschereccio in Libia, l'”Aliseo” tornato a Mazara del Vallo

Mazara del Vallo (Trapani) – E’ ritornato stamane nel porto di Mazara del Vallo, scortato da una motovedetta della Guardia Costiera, il peschereccio “Aliseo”, con sette uomini d’equipaggio compreso il comandante Giuseppe Giacalone, rimasto lievemente ferito dai colpi d’arma da fuoco sparati da una motovedetta militare libica. L’assalto è avvenuto 2 giorni fa a nord della costa di Tripoli, in acque internazionali anche se all’interno della Zona di protezione pesca libica. L’intervento tempestivo della Marina Militare italiana, giunta in soccorso del peschereccio con la fregata Libeccio e un elicottero, ha convinto i militari libici a rilasciare l’imbarcazione. Ad accogliere in banchina l’equipaggio del peschereccio, oltre al sindaco Salvatore Quinci e al vescovo di Mazara del Vallo Domenico Mogavero, che addirittura è salito a bordo della motovedetta della Guardia Costiera per salutare i marittimi prima ancora del loro arrivo in porto, i familiari dei sette uomini d’equipaggio. Tra di loro anche

Il servizio intitolato: Spari a peschereccio in Libia, l'”Aliseo” tornato a Mazara del Vallo è stato inserito il 2021-05-08 06: 31: 17 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More