Sparatoria con due feriti nel ragusano, un fermo

8
Volante della Polizia in Piazza del Popolo a Vittoria © Ansa

Svolta nelle indagini sulla sparatoria avvenuta all’alba di ieri nella centrale Piazza del Popolo a Vittoria che ha provocato il ferimento lieve di un ragazzo e una ragazza, medicati presso il locale ospedale e successivamente dimessi. Le indagini, avviate dagli investigatori della Squadra Mobile e del locale commissariato, hanno consentito nell’arco di poche ore di accertare la dinamica della sparatoria e di fermare un uomo gravemente indiziato di essere l’autore del gesto. La causa scatenante, secondo gli inquirenti, sarebbe stata una lite per futili motivi avvenuta all’interno di un pub della zona. Le indagini, avviate immediatamente dalla Polizia di Stato, hanno consentito di rintracciare il sospettato che è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per il reato di tentato omicidio. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria; un’altra persona è stata invece denunciata a piede libero per favoreggiamento personale.