Spaccio di droga a Catania, due giovani ai domiciliari

I militari dell’arma della Squadra “Lupi” del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato, nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, i catanesi Piero Castro e Giuseppe Scafaria, rispettivamente di 26 anni il primo e 20 il secondo.
Nella loro incessante attività di contrasto allo smercio di droga i militari, acquisite notizie circa il coinvolgimento dei predetti nello spaccio di sostanze stupefacenti, purtroppo ancora una volta nel popoloso quartiere di Librino e, in particolare, in un’area adibita a posteggio ubicata alle spalle del civico 18 del viale Grimaldi.
I militari dell’arma, pertanto, provvedevano a tendere la loro trappola agli spacciatori predisponendo un servizio di osservazione ed un altro di cinturazione dell’obiettivo, pronto all’intervento.
Effettivamente i militari notavano immediatamente che i due giovani erano soliti intrattenersi brevemente con numerosi acquirenti, i quali, prima di arrivare al luogo prestabilito, seguendo …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Spaccio di droga a Catania, due giovani ai domiciliari


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer