Spaccaossa, femmina incinta si fece sfregiare il volto, 4 condanne

La quarta sezione del tribunale di Palermo ha condannato 4 presunti componenti dell’organizzazione degli “spaccaossa”, dedita alle truffe alle assicurazioni con finti sinistri stradali e vere e proprie torture inflitte a vittime più o meno compiacenti. I giudici hanno anche alcune provvisionali per le assicurazioni che si erano costituite parte civile. 4 condanne

Come si legge sul Giornale di Sicilia, il collegio presieduto da Riccardo Corleo ha condannato il palermitano Francesco Paolo La Mattina a 4 anni e 10 mesi di reclusione. A 5 anni e 11 mesi è stato condannato Ciro Ioele, a 4 anni e 5 mesi Anna Campagna e a 4 anni e 4 mesi Luigi D’Onofrio. Gli altri imputati, tra i quali Palermo o leggi originale
Spaccaossa, femmina incinta si fece sfregiare il volto, 4 condanne


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer