Sorpresi 4 giovani ad incendiare un cassonetto

    30

    Era da poco passata l’una di notte di ieri quando una pattuglia dei carabinieri che stava effettuando un posto di controllo in via Carlo Rao, ha notato uscire delle fiamme da un cassonetto situato a poca distanza da Palazzo Jung.
    Mentre si dirigevano verso le fiamme, gli uomini dell’arma hanno notato quattro giovani che scappavano dal luogo in direzione del mare, avendo conferma che fossero gli autori dell’incendio da un passante che li aveva notati poco prima, mentre si avvicinavano al cassonetto.
    I quattro bloccati poco distante in via Lincoln, sono stati identificati e risultati tutti palermitani di cui tre minorenni, tra i 15 ed i 16 anni, mentre il terzo è C.N.
    classe 1988 pregiudicato.
    A seguito di controllo sono stati trovati in possesso complessivamente di 6 accendini a gas funzionanti.
    Giunti in caserma il testimone dei fatti ha riconosciuto i quattro quali autori dell’incendio.
    Si sconosce il motivo per cui i giovani abbiano dato fuoco al cassonetto colmo di rifiuti, i quattro sono stati deferiti in stato di libertà per danneggiamento a mezzo incendio ed i minori affidati ai propri genitori.




  • CONDIVIDI