Siracusa, non si fermano ‘avvertimenti’ col fuoco: bruciata un’altra auto

Ancora roghi di auto. Due veicoli dopo la mezzanotte sono andati in fiamme a Siracusa e Priolo. Il primo episodio si è verificato in via Ravanusa. I piromani hanno appiccato il fuoco ad una Fiat Punto di proprietà di una femmina siracusana di 47 anni.
Inoltre, poco dopo la mezzanotte, Agenti delle Volanti sono intervenuti in via Ravanusa per l’incendio doloso di un’autovettura Fiat Punto di proprietà di una femmina siracusana di 47 anni. La vittima avrebbe riferito alla polizia di non avere ricevuto minacce.
Fuoco anche a Priolo ad Ssangyong Korando. In entrambe le circostanze sono intervenuti i vigili del fuoco di Siracusa. Nell’incendio di via Ravanusa è stato accertato che si tratta di dolo, mentre quello di Priolo rimane da stabilire.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Siracusa, non si fermano ‘avvertimenti’ col fuoco: bruciata un’altra auto


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer