Siracusa, gli trovano nell’auto 100 grammi di cocaina: finisce in carcere

I militari dell’arma del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Giuseppe Di Blasi Giuseppe, 44 anni, disoccupato e pregiudicato. Lo stesso, mentre stava percorrendo una via delle città di Siracusa, fermato dai militari dell’Arma per un controllo stradale ha attirato l’attenzione degli stessi a causa dell’eccessiva agitazione e ansia che ha palesato all’atto del controllo e di come, allo stesso tempo, interloquiva coi Carabinieri. Tale comportamento sospetto ha convinto i militari a procedere a un controllo accurato, dell’auto che ha permesso di rinvenire una busta di cellophane sigillato contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina per un peso complessivo di 100 grammi, destinato probabilmente allo spaccio nella città di Siracusa che avrebbe consentito di guadagnare diverse migliaia di euro. Alla luce di quanto …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Siracusa, gli trovano nell’auto 100 grammi di cocaina: finisce in carcere


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer