notizie

Sintomi post-Coronavirus, a Catania un appello per “creare ambulatori ad hoc”

Sintomi post-Coronavirus, a Catania un appello per “creare ambulatori ad hoc”

Attivare pure a Catania ambulatori appositi per le cure ai soggetti definiti post Coronavirus ed a chi soffre allo stato attuale il così detto “long Coronavirus”, ossia coloro che proseguono ad avere sintomi pure dopo essersi negativizzati. È quanto chiesto dall’Ugl catanese con una nota, inviata all’Asp e alle aziende ospedaliere Policlinico – San Marco, Garibaldi e Cannizzaro.“Purtroppo questo maledetto virus, che ha cambiato la vita quotidiana di questi tempi, non si limita soltanto alla fase della malattia coincidente con la positività del tampone ed i sintomi ormai noti, ma va avanti pure dopo l’avvenuta negativizzazione con strascichi o col’azione silente sul corpo dell’individuo – dicono il segretario territoriale della Ugl Giovanni Musumeci, insieme al segretario provinciale di Ugl salute Carmelo Urzì ed al segretario catanese dei medici Aurelio Guglielmino  -. La provincia di Catania, in questi mesi, è stata proprio quella che, nostro malgrado, in termini di malati ha fatto

Il post intitolato: Sintomi post-Coronavirus, a Catania un appello per “creare ambulatori ad hoc” è stato inserito il 2021-03-01 09: 25: 01 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Related Articles