Il sindaco di Bergamo non dimentica l’aiuto ricevuto dalla Sicilia: “Siamo grati, nessun pregiudizio nei nostri confronti”

Il sindaco di Bergamo non dimentica l’aiuto ricevuto dalla Sicilia: “Siamo grati, nessun pregiudizio nei nostri confronti”
Nel momento più difficile dell’emergenza Coronavirus si è creato un bel ponte di solidarietà tra la Sicilia e la Lombardia, in particolare tra Palermo e Bergamo. Dal momento in cui è stato rilevato il primo caso nel capoluogo siciliano, riscontrato in una comitiva di turisti bergamaschi, si è subito instaurato un rapporto di cooperazione, che ha anche salvato la vita ad alcuni pazienti arrivati dal Nord Italia. Giorgio Gori, sindaco di Bergamo (tra le città più colpite dall’emergenza) non ha dimenticato l’aiuto ricevuto da Palermo. Ospite di Zapping, su Radio 1, ha spiegato: «Bergamo…

Il sindaco di Bergamo non dimentica l’aiuto ricevuto dalla Sicilia: “Siamo grati, nessun pregiudizio nei nostri confronti”

visita la pagina

Lascia un commento