Siculiana, altri immigrati condotti a villa Sikania: abitanti e sindaco sul piede di guerra

Siculiana, altri immigrati condotti a villa Sikania: abitanti e sindaco sul piede di guerra
Continuano gli sbarchi a Lampedusa, approdi che si ripercuotono, volente o nolente, sulla provincia di Agrigento. I 28 tunisini sbarcati nelle scorse ore nella maggiore delle Pelagie, scortate dalle motovedette della Guardia Costiera e dal pattugliatore della Guardia di Finanza, sarebbero approdati a Porto Empedocle. Dopo le foto di rito e le visite effettuate dal…

Siculiana, altri immigrati condotti a villa Sikania: abitanti e sindaco sul piede di guerra

visita la pagina

Lascia un commento