CataniaEnna

Si e svolta la giornata del volontariato

#Enna

Un meeting, organizzato dal CSVE di Catania, nella giornata nazionale del Volontariato ha raccolto gli Enti del 3º Settore che si sono ritrovati per  condividere e declinare alcune direttrici comuni, da sottoporre ai propri territori, alle Istituzioni locali per migliorare, rafforzare e incentivare il rapporto collaborativo tra Volontariato ed Istituzioni, alla ricerca di quelle forme sinergiche che provino a costruire percorsi comuni e condivisi.Nello specifico si sono ritrovati ad  Enna i rappresentanti e molti soci attivi dell’AVIS Comunale, il  Corpo Volontari Protezione Civile, ADMO Enna, Happy Smile, AIAS, Anteas, Elpis onlus  assieme all’Assessore alle Politiche Sociali Avv. Gianpiero Cortese ed al Premier Comunale Paolo Gargaglione. Tutto focalizzato quindi su come il mondo del privato sociale (3º Settore) contribuisce a dare attuazione al principio di sussidiarietà, collaborando con l’attore pubblico e sostenendo i singoli cittadini nella cura dei beni comuni, attraverso l’azione volontaria.  “Il volontario e una persona che, per sua libera scelta, svolge attività in favore della comunità e del bene comune, anche per il tramite di un ente del 3º settore, mettendo a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per promuovere risposte ai bisogni delle persone e delle comunità beneficiarie della sua azione, in maniera personale, spontaneo e gratuito, senza fini di lucro, neanche indiretti, ed esclusivamente per fini di solidarietà”, principi cardine di un vivere sociale del 3º millennio che caratterizzano l’aspetto etico della cultura del volontariato.Una casa del Volontariato, una consulta del 3º settore e l’istituzione della giornata “Del territorio” del Volontariato sono alcune tra le idee che i soggetti hanno voluto rappresentare assieme all’istituzione di uno sportello informatico sotto l’egida del Comune di Enna.

 


PAGN2931 => 2022-12-06 18:22:10

Enna

Show More

Articoli simili