Si appropria illegalmente di un terreno per costruire una mega villa


CATANIA – La Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un pregiudicato catanese L.S. per invasione di terreni pubblici. L’uomo si è reso responsabile di aver illegalmente occupato ai fini abitativi un appezzamento di terreno pubblico pari a circa 11.000 mq. Nello specifico, detto appezzamento interessa la via delle Albicocche, lo stradale San Teodoro e la via del Giaggiolo e, fatto di rilievo, detto soggetto ha finanche recintato l’area, con reticolato in ferro, in modo da vietarne l’accesso in modo assoluto e sottraendo, in tal modo, un possibile polmone verde alla collettività. Nell’area, oltre all’appezzamento di terreno, l’uomo precedentemente aveva già occupato un terreno per ivi costruirvi, privo di i dovuti …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Si appropria illegalmente di un terreno per costruire una mega villa


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer