Sequestrati a Ragusa e Modica 180 mila prodotti: sono ritenuti ‘non sicuri’

Oltre 180 mila tra articoli natalizi e giocattoli ritenuti non sicuri sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Ragusa in due negozi di Modica gestiti da cinesi. Tra i prodotti sequestrati, del valore commerciale di circa 450.000 euro, materiale elettrico e giocattoli privi del marchio “CE”. I due titolari degli esercizi commerciali sono stati segnalati alla Camera di Commercio ai sensi del Codice del Consumo e rischiano sanzioni fino a 25.000 euro. Per uno di loro è scattata anche la denuncia penale alla Procura della Repubblica di Ragusa per frode in commercio e ricettazione.

Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Sequestrati a Ragusa e Modica 180 mila prodotti: sono ritenuti ‘non sicuri’


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer