Sentenze pilotate al Cga, tre indagati hanno chiesto il patteggiamento

L’ex presidente del Consiglio di giustizia amministrativa siciliana Raffaele Maria De Lipsis, l’ex magistrato della Corte dei Conti Luigi Pietro Maria Caruso ed il deputato sospeso dell’assemblea regionale siciliana Giuseppe Gennuso, coinvolti nell’inchiesta della Procura di Roma sulle presunte sentenze pilotate, hanno deciso di patteggiare. Il 26 giugno, nella prossima udienza, il gup di Roma Costantino De Robbio, deciderà se accettare le richieste, intorno ai 2 anni di reclusione, presentate dalle difese degli indagati mentre la quarta persona finita nella bufera giudiziaria, il giudice del…
Leggi anche altri post Provincia di Trapani o leggi originale
Sentenze pilotate al Cga, tre indagati hanno chiesto il patteggiamento  
(nicola,giudice,giudiziaria,bufera,russo,giudicato,processo)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer