Categorie
notizie

Scuole chiuse nelle zone gialle e arancioni se ci sono più di 250 casi ogni 100 mila abitanti

Scuole chiuse nelle zone gialle e arancioni se ci sono più di 250 casi ogni 100 mila abitanti

Scuola Scuole chiuse in zona rossa e facoltà nelle altre regioni di chiudere gli istituti se, a livello locale, si raggiungono 250 casi ogni 100mila abitanti. È la linea decisa nella cabina di regia a Palazzo Chigi in vista del nuovo Dpcm Covid, a quanto si apprende da diverse fonti di governo.Questa soluzione recepisce in sostanza le indicazioni del Cts sulle scuole e porta alla chiusura anche delle elementari e delle medie, con il ritorno alla didattica a distanza, nelle aree rosse e ad alto contagio. Intanto il nuovo Dpcm è chiuso, manca solo l’ultimo confronto tra Stato e Aree regionali e poi ci sarà la firma di Mario Draghi. IL CORONAVIRUS Dpcm, oggi la firma: spostamenti, coprifuoco e seconde case. Regole fino a Pasqua Proprio sul fronte scuole, da un’analisi di Save the Children diffusa oggi, è emerso che con la chiusura degli istituti, dovuta al Covid, c’è il rischio

L’articolo intitolato: Scuole chiuse nelle zone gialle e arancioni se ci sono più di 250 casi ogni 100 mila abitanti è stato inserito il 2021-03-02 11: 39: 39 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo