Scuola sfrattata a Pachino, studenti e genitori in corteo a Siracusa

Da mercoledì gli studenti dell’Istituto ‘Bartolo’ di Pachino potranno fare lezioni all’aperto. Il tribunale di Siracusa ha notificato lo sfratto al dirigente scolastico, perchè il Libero Consorzio di Siracusa, da quattro anni non paga il canone d’affitto. Per difendere la scuola, inconsistenti sono stati gli interventi dei parlamentari siracusani. L’ex Provincia non ha i soldi per pagare ed al momento non ci sono soluzione per risolvere la questione. Solo promesse da marinaio.
E questa mattina alcune centinaia di persone, fra studenti, genitori ed insegnanti, hanno manifestato il loro dissenso a Siracusa, arrivando in corteo fino alla Prefettura di piazza Archimede. L’edificio di Pachino di proprietà dei fratelli Beninato,
ospita oltre seicento giovani divisi in trenta classi con più indirizzi (Liceo Classico, Scientifico, delle Scienze Umane, Scientifico Tecnologico), quelli che verranno saranno giorni difficili: devono fare i conti con lo stabile che in viale …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Scuola sfrattata a Pachino, studenti e genitori in corteo a Siracusa


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer