Notizie

Scuola: in Sicilia si parte il 14 settembre. Ma i presidi possono posticipare, se mancano le condizioni di sicurezza, al 24

Le scuole in Sicilia riapriranno il 14 settembre, ma il governo regionale ha dato, comunque, la facoltà ai responsabili di istituto, se non ci fossero le condizioni minime di sicurezza, di poter posticipare, nell’ambito dell’autonomia scolastica, l’avvio fino al 24 settembre. Pur rispettando i duecento giorni minimi di lezione.

Nel corso dell’incontro sono stati discussi i temi relativi alla mancanza di spazi (in tal senso la Protezione civile regionale sta completando il monitoraggio incrociato con i Comuni e l’Ufficio scolastico regionale), al potenziamento del personale Ata e a quello aggiuntivo per supportare le attività di sanificazione anti Coronavirus dei locali. Per reperire ulteriori locali, oltre all’accordo sottoscritto nei giorni passati con la Conferenza episcopale siciliana, la Regione sta verificando pure la disponibilità di immobili da parte delle Ipab.  » 

Show More