Scuola, crolla parte di soffitto Poteva essere una tragedia


TREMESTIERI – Durante la notte una parte del soffitto della scuola Settebello Nord di Canalicchio, frazione di Tremestieri Etneo, è crollato sui banchi. La tragedia è stata, per fortuna, evitata. I giovani studenti, dopo l’inizio delle lezioni, sono stati fatti tornare a casa. “Questa è un’aula – scrive Gerry PIstorio, una delle madri degli studenti – della scuola di nostro figlio a Tremestieri Etneo, la madre Teresa di Calcutta plesso settebello nord. È crollata sui banchi una porzione di soffitto di circa 3 mq equivalente più o meno a un peso di 50 kg, si è sfiorata la tragedia, solo per puro caso l’aula era vuota. Poteva esserci sotto mio figlio, poteva esserci sotto tuo figlio, poteva esserci sotto il figlio del sindaco Santi Rando o dei responsabili della sicurezza dei plessi scolastici”. La madre è furiosa: “Tenderanno a minimizzare ma …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Scuola, crolla parte di soffitto Poteva essere una tragedia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer