Scatta l’alert in un B&B del Capo Arrestato un evasore fiscale


PALERMO – Lo ha scovato la polizia al Capo. Su Steven Adrian Beltjes pendeva un mandato di arresto europeo per evasione fiscale.

Si tratta di un cittadino olandese, ma l’ordine di arresto è firmato dall’autorità giudiziaria tedesca dove aveva sede la società che avrebbe frodato il fisco. Un danno da alcune centinaia di migliaia di euro per la casse della Germania. Per determinati reati all’estero si finisce in carcere.

A fare suonare l’alert è stata la registrazione in un B&B nel cuore del mercato palermitano. La segnalazione passa in automatico alla polizia locale dopo la registrazione nella struttura.

Il mandato di arresto europeo, ormai in vigore dal 2005, è un sistema che ha agevolato i rapporti giudiziari fra gli …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Scatta l’alert in un B&B del Capo Arrestato un evasore fiscale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer