Scappa dai domiciliari e minaccia di morte la ex convivente


Scappa dagli arresti domiciliari per minacciare di morte l’ex convivente. La Polizia ha arrestato il pregiudicato Carmelo Ingrasciotta, catanese di 49 anni, per il reato di evasione dagli arresti domiciliari. A dare l’allarme sono stati alcuni vicini che hanno segnalato, intorno alle 3 della notte, la presenza dell’uomo che, non accettando la separazione con l’ex convivente che lo aveva già denunciato per il reato di maltrattamenti in famiglia, si era posizionato dinanzi l’abitazione della donna, minacciandola di morte. Il pregiudicato è stato bloccato dai poliziotti che poi si sono accorto che era anche sottoposto ai domiciliari. Ingrasciotta è stato così arrestato per evasione