Scaduti i termini di carcerazione Spaccaossa, liberi 29 indagati


PALERMO – I termini di custodia cautelare sono scaduti e non possono essere prorogati. Il giudice per le rilevazioni preliminari respinge la richiesta della Procura della Repubblica. Da qui la scarcerazione di ventinove presunti componenti di une delle bande di spaccaossa scoperte negli ultimi mesi a Palermo.

In particolare si tratta delle persone arrestate lo scorso aprile dai poliziotti delle squadre mobile di Palermo e Trapani. A cominciare da Domenico Schillaci, soprannominato il “vampiro”, considerato uno dei capi, titolare di un bar in via Brunelleschi (i finanzieri gli hanno sequestrato i beni) per proseguire con …
Leggi anche altri post su
Palermo o su Catania o leggi originale
Scaduti i termini di carcerazione Spaccaossa, liberi 29 indagati


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer