notizie

Sanremo, la graduatoria della terza serata: Ermal Meta domina anche nelle cover

Sanremo, la graduatoria della terza serata: Ermal Meta domina anche nelle cover

Ermal Meta nella serata dei duetti La grande musica d’autore è il tema che traina la serata delle cover e dei duetti a Sanremo. E così il festival prova a rialzare la testa dopo il calo di ascolti. Emozionante l’apertura con i Negramaro che rendono omaggio a Lucio Dalla – nel giorno in cui avrebbe compiuto 78 anni – con 4/3/1943, a 50 anni esatti dalla presentazione del brano a Sanremo, e riprendono la versione originale non censurata (con il a favore di E anche ora che non bestemmio e bevo vino, per ladri e puttane sono Gesù Bimbo), con l’accompagnamento dell’orchestra. Nell’infinita sequenza di esibizioni – sottoposta al voto degli orchestrali e segnata da qualche problema tecnico – c’è spazio per l’ironia di Fiorello sulle dimissioni di Zingaretti dalla segreteria Pd: “Sono affranto. Mi ero limitato a fare 2 battutine su Zingaretti… E tu Nicola che fai? Ti dimetti? Si può

Il post intitolato: Sanremo, la graduatoria della terza serata: Ermal Meta domina anche nelle cover è stato inserito il 2021-03-05 04: 50: 41 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Related Articles