Sanità. Amata: 27 milioni per Messina dal Governo Musumeci – Tempo Stretto


Sanità. Amata: 27 milioni per Messina dal Governo Musumeci – Tempo Stretto 


Per gli ospedali dell’Asp Messina stanziati 4 milioni di euro, per l’azienda ospedaliera Policlinico G. Martino 3,3 milioni di euro, e 7,7 milioni di euro per ospedale Papardo di Messina.

“Sono 15 milioni di euro in attrezzature sanitarie che modernizzeranno le apparecchiature e le tecnologie degli ospedali della provincia di Messina, e che permetteranno un salto di qualità dell’attività clinica nelle nostre strutture sanitarie”. Lo afferma la capogruppo di Fratelli d’Italia all’ARS Elvira Amata, commentando il decreto emanato dell’assessore alla Salute Razza.

I fondi stanziati

Nel dettaglio per gli ospedali dell’Asp Messina stanziati 4 milioni di euro, per l’azienda ospedaliera Policlinico G. Martino 3,3 milioni di euro, e 7,7 milioni di euro per ospedale Papardo di Messina.

L’attenzione alla salute

“Ma questo è l’ultimo segnale – prosegue la del parlamento messinese – dell’attenzione del governo Musumeci in favore di la salute dei siciliani. Vanno aggiunti infatti altri interventi per oltre 12 milioni per l’edilizia ospedaliera della provincia, fermi al Cipe e sbloccati nei mesi scorsi, per andare a bando entro la fine del 2020”.



Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un’informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l’innovazione. 
Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E’ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando un regalo: se ognuno di voi darà pure  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

seguici...sullo stesso argomento