Rubano 200 Kg di arance Messi in fuga dai militari


GRAMMICHELE – Tempo d’arance … si dice comunemente per indicare il periodo di maturazione del prezioso frutto, emblema della nostra Sicilia. Tempo d’arance, purtroppo, anche per i furti negli agrumeti che vengono depredati dai soliti ignoti arrecando un danno incalcolabile per chi ha lavorato un intero anno nella speranza di un sudato ed incerto guadagno. Stavolta, però, la vita del truffatore è stata resa molto più ardua dai Carabinieri della Stazione di Grammichele che, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Caltagirone che, sempre impegnati nel piano generale di controllo per la prevenzione dei reati nelle aree rurali, hanno reso vano un tentativo di furto in un terreno sito in quella contrada Poggio di Malta. Ignoti infatti avevano abbattuto la recinzione dell’agrumeto e quivi penetrati avevano già asportato oltre 200 kg. di arance …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Rubano 200 Kg di arance Messi in fuga dai militari


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer