Messina

Rometta. Nasconde un chilo di sostanza stupefacente casa, ventiquattrenne ai domiciliari per spaccio

#Messina

La scoperta dei militari dell’arma durante una perquisizione

ROMETTA – I militari dell’Arma della Compagnia di Milazzo hanno dichiarato in arresto, in flagranza di reato, un uomo per detenzione per motivi di spaccio di sostanze proibite. Con il supporto specialistico delle unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi (Ct), i militari dell’Arma hanno eseguito una perquisizione nei riguardi di un ventiquattrenne, gia noto alle Forze dell’Ordine scovando all’interno dell’appartamento un chilo e 100 grammi di sostanza da fumare, suddivisi in panetti, 160 grammi di marijuana e materiale utile per il confezionamento. 

Lo stupefacente e stato sequestrato e sottoposto ad analisi di laboratorio dai Ris di Messina mentre l’uomo e stato messo agli arresti in flagranza di reato, per detenzione per motivi di spaccio di sostanze proibite. All’esito dell’udienza di convalida, aspettando giudizio definitivo, l’uomo e stato sottoposto agli arresti domiciliari. 


PAGN2931 => 2022-12-07 15:43:00

Messina

Show More

Articoli simili