Roccamena, maresciallo dei carabinieri salva giovane dal tentato suicidio

Roccamena, maresciallo dei carabinieri salva giovane dal tentato suicidio
Dopo alcune liti familiari, un giovane si era rinchiuso nel garage dove ha collegato un tubo di gomma allo scarico della sua auto su cui era già salito. Il comandante della stazione dei Carabinieri di Roccamena, il maresciallo Francesco Pino, allertato dalla sorella del ragazzo che le aveva preannunciato la volontà di commettere l’insano gesto, non ci ha pensato due volte a rompere la porta…

Roccamena, maresciallo dei carabinieri salva giovane dal tentato suicidio

visita la pagina

Lascia un commento