Rissa a Caltanissetta, tre persone davanti al giudice

65
Rissa a Caltanissetta, tre persone davanti al giudice
Rissa a Caltanissetta, tre persone davanti al giudice

È per una rissa, peraltro con tanto di accoltellamento, che sono stati chiamati sul banco degli imputarti. Loro, in tre hanno scelto la via del rito ordinario. Altri quattro coinvolti nella stessa burrascosa storia, invece, hanno scelto di esser giudicati con il rito abbreviato. E dopo le condanne rimediate in primo grado, adesso sono sotto processo in appello.

È, invece, è ancora al primo processo che si stanno sottoponendo altri tre imputati. Sono il ventitreenne Alex Vitale, il trentunenne Riccardo Alfieri e il ventitreenne Antonino Cucuzza (difesi dagli avvocati Salvatore e Antonino Falzone e Maria Francesca Assennato). A loro carico la procura ha contestato il reato di rissa. Mentre gli latri quattro imputati nell’altro procedimento rispondono anche di lesioni e porto di coltello.

L’articolo completo nell’edizione di Agrigento, Caltanissetta ed Enna del Giornale di Sicilia di oggi.

Dal Giornale di Sicilia in edicola.
Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale