CataniaMessina

risarcita moglie dell’ex primo cittadino Bianco ilSicilia.it

#Acireale

(Continua a leggere sotto la foto/video)
Catania

ad annunciarlo Manlio Messina

(Continua a leggere sotto la foto/video)

Manlio Messina

 

Con il pagamento della somma nel complesso di 3,4 milioni di euro alla signora Antonietta Zeno, gia moglie dell’ex primo cittadino Bianco, quale risarcimento per l’esproprio dei terreni di proprieta propria dove e nato il posteggio 2 Obelischi, si e chiusa una delle pagine più oscure del Comune di Catania. Lo conferma’ in un comunicato l’esponente di Fratelli di Italia, Manlio Messina.

Una vicenda cominciata nel giugno del 1989, vale a dire 33 anni fa, quando l’allora primo cittadino Enzo Bianco, a capo della Giunta, fece adottare dall’esecutivo di palazzo degli Elefanti il piano parcheggi della città. Uno per i quali individuato proprio in aree di proprietà della futura moglie, in un’area contigua tra il comune di Catania e quello di Sant’Agata Li Battiati. Il decreto venne attuato, però, undici anni dopo, vale a dire immediatamente dopo le dimissioni del medesimo Bianco da Sindaco, avvenute il 3 gennaio del 2000, dal Commissario Straordinario nello stesso tempo nominato per reggere provvisoriamente l’azione amministrativa del Comune di Catania, mentre Bianco svolgeva il compito di Ministro dell’Interno. Iniziative che vincolarono le amministrazioni successive a realizzare proprio in quelle aree di proprietà della Signora Zeno e dei suoi familiari, il grande…


PAGN2632 => 2022-08-05 16:33:57

Acireale

Show More