Categorie
notizie

Riposto, beccato il “ladro di merendine” che svaligiava la scuola

Riposto, beccato il “ladro di merendine” che svaligiava la scuola

I Militari dell’arma della Stazione di Riposto, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Catania, hanno arrestato un 27enne del posto. La vicenda vede protagonista un vero e proprio “ladro di merendine” e che aveva individuato la sua preda nei due distributori automatici di snack e bevande collocati all’interno dell’Istituto scolastico “Luigi Pirandello” di Riposto. Il giovane aveva intuito che i due apparecchi, posti all’interno della scuola, potevano rappresentare per lui una sorta di sportello bancomat difatti, non una, ma per ben tre volte, aveva utilizzato lo stesso modus operandi per impossessarsi del denaro in cassa nonché, nell’occasione, per rimpinguare le proprie scorte casalinghe, svuotando puntualmente il distributore, arrecando complessivamente danni nell’ordine di diverse migliaia di euro alle strutture scolastiche ed alla società che si occupa della gestione dei distributori. Il primo episodio è avvenuto nelle ore notturne dello scorso 29 settembre allorché

Il post intitolato: Riposto, beccato il “ladro di merendine” che svaligiava la scuola è stato inserito il 2021-03-22 16: 53: 01 dal sito online (lasicilia.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo