Rifiuti, la Ecoface smentisce: “le ditte Iseda, Sea Ecoin hanno diffuso false notizie”

Nei giorni scorsi le ditte Isea, Sea ed Ecoin avevano fatto sapere, tramite nota stampa, che i mezzi non erano riusciti a scaricare i rifiuti a causa della chiusura dell’impianto Ecoface di Ravanusa.

La stessa ditta Ecoface, smentisce tutto, e lo fa attraverso una nota 
dell’avvocato, Giuseppe La Rocca, rappresentante legale della ditta

 “In data 29 ottobre la piattaforma Ecoface Industry srl con sede operativa in zona Asi di Ravanusa, ha lavorato normalmente.  Lo stesso giorno, nell’impianto sono entrati regolarmente dodici compattatori che hanno scaricato: 6,220 tonnellate di carte, 4,230 tonnellate di vetro, 29,180 tonnellate di plastica e metalli. In particolarità la società Sea ha scaricato 11, 680 tonnellate di materiale, la società Iseda ha scaricato 16, 870 tonnellate di materiale, di questi 11, 660, per conto del Comune di Agrigento. Il tempo medio …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Rifiuti, la Ecoface smentisce: “le ditte Iseda, Sea Ecoin hanno diffuso false notizie”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer